Soddisfazione 100% garantita

Sidea S.r.l.

Entro dieci giorni lavorativi dalla consegna ogni cliente, compresi i clienti NON CONSUMATORI, che acquistano i prodotti per ragioni professionali, potrà restituire in cambio merce gli attrezzi acquistati senza alcuna penalità ottenendo un credito d'acquisto pari all'importo speso escluse tutte le spese di spedizione. Sarà sufficiente inviare a Sidea comunicazione tramite e-mail indicante gli attrezzi oggetto del cambio merce per ricevere preventivo ed istruzioni per l'organizzazione dei trasporti.


www.sideaita.it è un sito internet gestito direttamente dalla Sidea Srl di Cesena (FC) Via delle Pesche, 125, Registro imprese di Forlì-Cesena 285320/99 P.Iva 02693190403. Le condizioni di vendita sono parte integrante del contratto stipulato tramite posta elettronica attraverso l'ausilio del sito internet. Chi acquista deve pertanto leggere ed accettare le prensenti Condizioni di Vendità perchè la fornitura possa essere completata.

Il sito www.sideaita.it non consente di acquistare direttamente ma è realizzato al solo scopo di fornire ai professionisti del fitness informazioni sui prodotti e sul loro utilizzo. Rispetto al sito i prodotti possono subire delle modifiche tecniche e/o estetiche dovute ad esigenze di produzione. Il contratto di vendita avviene esclusivamente tramite e-mail sulla base di preventivi personalizzati e confermati da parte del cliente. I preventivi evidenziano prezzi per articolo, spese di trasporto, tempi di resa, modalità di pagamento. Il cliente che conferma il preventivo garantisce di essere maggiorenne e di avere la capacità giuridica e/o di essere legalmente autorizzato a concludere contratti di acquisto. Il contratto si considera concluso e perfezionato con l'invio da parte di Sidea di un messaggio di conferma d'ordine.

Modalità, costi e tempi di trasporto vengono specificati nel contratto di vendita personalizzato inviato al cliente. Mediamente Sidea consegna i prodotti in 3 / 4 giorni lavorativi dalla conferma d'ordine. I trasporti organizzati da Sidea sono da considerarsi meri trasporti della merce al civico di destinazione. Il trasporto non include il trasferimento delle merci all'interno dei locali del destinatario e l'eventuale installazione dei prodotti. Il destinatario ha l'onere di predisporre il ritiro della merce dal mezzo in consegna controllando l'integrita degli imballi e la corrispondenza del numero dei colli con quanto indicato sui documenti di trasporto. Eventuali spese di giacenza e/o riconsegna saranno addebitate al destinatario in caso di negligenza o errore ad esso imputabile.

All’atto della ricezione della merce il destinatario ha l'onere di controllare l'integrita degli imballi e la corrispondenza del numero dei colli con quanto indicato sui documenti di trasporto. Nel caso i colli risultino danneggiati o in numero inferiore, il destinatario deve formulare per iscritto sul documento di trasporto le riserve al vettore. Immediatamente e non oltre 3 giorni dalla consegna della merce, a pena di decadenza, il cliente destinatario è tenuto a denunciare alla Sidea le difformità della merce ricevuta rispetto agli accordi contrattuali.

La garanzia per utilizzo professionale dei prodotti copre da vizi di produzione per un anno dalla data di consegna. I prodotti in garanzia vengono generalmente sostituiti ma la Sidea si riserva di valutare di volta in volta l'opportunità di riparare o sostituire il prodotto. La garanzia non copre l'usura dei prodotti o di alcuni componenti usurabili quali ad esempio, le parti in gomma, plastica, tessuto, molle ecc. La garanzia non va confusa con una assicurazione. Non copre i danni accidentali dovuti all'uso dei prodotti, come ad esempio le forature dei palloni. Sono escluse dalla copertura di garanzia le spese di trasporto.

Entro dieci giorni lavorativi dalla consegna ogni cliente, compresi i clienti NON CONSUMATORI, che acquistano i prodotti per ragioni professionali, potrà restituire in cambio merce gli attrezzi acquistati senza alcuna penalità ottenendo un credito d'acquisto pari all'importo speso escluse tutte le spese di spedizione. Sarà sufficiente inviare a Sidea comunicazione tramite e-mail indicante gli attrezzi oggetto del cambio merce per ricevere preventivo ed istruzioni per l'organizzazione dei trasporti.

Ai sensi dell'art. 5 DL 185/1999, se il cliente è un consumatore (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili ad attività professionale) ha diritto a recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo. Per esercitare tale diritto, il cliente dovrà inviare a Sidea srl comunicazione entro 10 giorni lavorativi dalla data di ricevimento della merce. Tale comunicazione dovrà essere inviata a mezzo lettera raccomandata con avviso di ricevimento, indirizzata a: Sidea S.r.l. Via delle Pesche, 125 47522 Cesena (FC) IMPORTANTE: In considerazione del fatto che numerose persone fisiche pur acquistando con codice fiscale agiscono per scopi non estranei all’attività imprenditoriale o professionale, la lettera raccomandata dovrà contenere la seguente dichiarazione: “consapevole delle responsabilità penali in caso di falsa dichiarazione dichiaro di essere estraneo a qualsiasi attività imprenditoriale o professionale in ambito sportivo ". Nel caso la comunicazione avvenga tramite e-mail o fax, sempre entro il termine di 10 giorni, è necessaria conferma mezzo lettera raccomandata con avviso di ricevimento, inviata entro 48 ore successive la comunicazione di recesso. Pervenuta la comunicazione di recesso tramite raccomandata Sidea provvederà rapidamente a comunicare la possibilità di inviare come reso la merce. Il reso dovrà pervenire a Sidea entro 10 giorni dall'autorizzazione. Le spese di spedizione e l'organizzazione del trasporto relativi alla restituzione del bene sono a carico del cliente. La merce dovrà essere restituita integra, non usata, completa di tutte le sue parti e negli imballi originali. Sidea, ricevuta e controllata la merce oggetto di recesso, provvederà al rimborso nei termini di legge tramite bonifico bancario secondo quanto indicato dal cliente.

Per ogni controversia sarà esclusivamente competente il Foro di Forlì-Cesena secondo legge italiana.