Nel dominio del Functional Training parlare di Potenza è quasi inevitabile. Numerosi esercizi caratterizzati da una dinamica di tipo balistico, implicano l’erogazione di elevati livelli di forza muscolare in tempi brevissimi, esprimendo la cosiddetta Forza Esplosiva capace di generare elevati livelli di potenza relativamente al lavoro svolto.

Ricordiamo brevemente che per Potenza si intende infatti quella grandezza fisica derivata che vede il lavoro svolto in rapporto al tempo impiegato al suo svolgimento, o in altri termini, la velocità con la quale si applica la forza durante un determinato movimento.

Nel Kettlebell Training la Potenza Funzionale, cioè la modalità con la quale si esprime Potenza durante l’esecuzione di movimenti Funzionali, è prevalentemente espressa da un elemento fondamentale di questo dominio del Functional Training: lo “schiocco d’Anca” o Hip Snap, come viene definito.

Lo Hip Snap è un movimento essenziale, quasi il motore principale di gran parte degli esercizi balistici eseguiti con un Kettlebell. Dallo Swing al Clean e progredendo fino allo Snatch, quel rapidissimo movimento di retroposizione ed anteposizione del Bacino, fornisce l’impulso, la Forza esplosiva, la Potenza necessaria a porre il Kettlebell stesso in movimento controgravitazionale secondo una traiettoria simile ad un arco di cerchio e variabile in base a numerosi parametri caratterizzanti gli esercizi stessi.

L’aspetto essenziale che qui si vuole sottolineare, è l’importanza di eseguire questo “schiocco d’Anca” nel modo più rapido ed esplosivo possibile; alla fase eccentrica del movimento, la retroposizione del bacino, segue immediatamente la fase concentrica (l’anteposizione già citata) permettendo così all’Atleta di avvalersi dell’effetto di stiramento-accorciamento delle fibre muscolari coinvolte, il Riflesso Miotatico che è alla base dell’Effetto Pliometrico. Tanto più rapida sarà l’inversione tra fase eccentrica e fase concentrica, tanto più la Potenza espressa dall’Atleta sarà avvantaggiata da tale fenomeno fisiologico delle Fibre Muscolari, ottenendo una maggiore efficienza e la possibilità di gestire carichi ponderali superiori durante l’esecuzione dell’esercizio stesso.

Purtroppo però, spesso questo movimento essenziale viene interpretato dall’Atleta in modo scorretto, trasformando il movimento balistico alla base degli esercizi già elencati, in una sorta di alzata frontale del Kettlebell brandeggiato, causando un sovraccarico disfunzionale e potenzialmente dannoso della Colonna Vertebrale. Oltretutto, nella particolare applicazione del Functional Training alla Preparazione Atletica, allenando l’espressione di Forza Esplosiva attraverso gli esercizi specifici del Kettlebell training si può osservare un notevole transfer su determinati gesti tecnici sportivi, pur senza riprodurre movimenti modellizzanti i gesti stessi.

Questo perché l’espressione di Forza Esplosiva è frutto di un significativo coinvolgimento del Sistema Nervoso oltre che dell’Apparato Muscolare; allenando la Potenza Funzionale il nostro Sistema impara a reclutare più rapidamente le fibre muscolari e ad attivare con una maggiore efficacia ed efficienza i distretti muscolari agonisti, antagonisti e sinergici del movimento stesso.

Kettlebell Strong Competition & vinyl

2206-2292 Iron Black Kettlebell

30,50 Iva inclusa358,38 Iva inclusa

Kettlebell Strong Competition & vinyl

2189-2201 Competition Kettlebell

61,00 Iva inclusa385,83 Iva inclusa

Kettlebell Strong Competition & vinyl

2169-2181 Vinyl Kettlebell

12,20 Iva inclusa99,13 Iva inclusa

Potenza Funzionale e Kettlebell Training quindi, quasi a creare un binomio imprescindibile dagli effetti allenanti di grande interesse sia nel mondo della Prestazione Sportiva, sia nel più ampio dominio del Wellness e del Fitness, offrendo oltre ai vantaggi già presentati, un notevole impatto sistemico, fondamentale tanto nella Ricomposizione corporea (incremento della Massa Magra ossia del Tessuto muscolare, accompagnato da una riduzione dei depositi adiposi), quanto nel Fitness Metabolico.

Naturalmente sotto la supervisione di Trainer competenti e preparati di cui sia possibile verificare il percorso di studi effettuati e le competenze professionali acquisite.

Pierluigi Mauro

2189-2201 Competition Kettlebell
PIERLUIGI MAURO
Vanta circa trent’anni di esperienza nel settore della Preparazione Atletica ed Attività Fisica. Ex Ufficiale A.M., parallelamente agli studi in Ingegneria Elettronica si è dedicato al Functional Training iniziando già nel 1998 ad utilizzare i Kettlebell per la preparazione atletica in ambito Canoa e Kayak.
Da diversi anni interessato all’utilizzo della Macebell, ha studiato e codificato differenti metodologie di allenamento basate esclusivamente su questo Strumento, diventando un profondo conoscitore delle dinamiche Fisiche e Biomeccaniche ad esso legate ed il principale esponente italiano del Macebell Training.

Tecnico di 3° Livello “Master – Sport Specialist” della Federazione Italiana Pesistica con qualifica “Kettlebell Specialist”, è Responsabile Tecnico Nazionale F.I.PE. e Docente Federale per il “Functional Strength” ed è iscritto all’Unione Nazionale Chinesiologi Sportivi. Autore del Libro “Functional Strength – Metodo High Intensity Functional Training” edito da Calzetti & Mariucci per la Strength Academy F.I.PE. 

E’ ideatore e fondatore della community “Crossout Functional Training”, realtà presente su tutto il territorio nazionale con oltre 150 Trainers professionalmente formati nei soli primi tre anni di diffusione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Iscriviti alla Lista di attesa Ti informeremo non appena il prodotto richiesto tornerà disponibile. Lasciaci il tuo indirizzo email per contattarti.